Home Moto Esteri West al via del Campionato Brasiliano Superbike
West al via del Campionato Brasiliano Superbike
0

West al via del Campionato Brasiliano Superbike

52
0

Anthony West parteciperà a tutto il Campionato Brasiliano Superbike in sella ad una Kawasaki.

Il pilota australiano è l’emblema della passione per i motori. Una passione forte, forse un po’ irrazionale, ma che in fondo abbiamo anche noi che stiamo svegli tutta la notte per guardare le gare in tv e che percorriamo 1500 km in moto per andare a vedere un gran premio.  

Anthony West quest’anno farà ogni volta delle trasferte di oltre 16mila km, circa 20 ore di aereo, per partecipare alle 10 gare del Campionato Brasiliano, l’unico in cui può gareggiare perché non è sotto l’egida FIM.

Non entriamo nel merito alla sua vicenda ma non possiamo che apprezzare la passione di un pilota di 37 anni, che dopo oltre 20 anni di carriera ad alti livelli, ha ancora così tanta voglia di gareggiare, di lottare, di vincere. West è riuscito a lasciarsi alle spalle un periodo estremamente difficile ed è tornato a sorridere.

“Ottime notizie, sono inarrestabile – scrive West sui social – Ho appena firmato con il team Kawasaki per correre tutti i 10 round del Campionato Brasile SBK nel 2019. Correrò in sella alla nuova Ninja ZX10r. Grazie alla ditta di caschi Arai e di stivali Fusports per seguirmi ovunque vada.  Grazie a tutti i fan che mi supportano passo dopo passo. Alex Barros ha 48 anni e Troy Bayliss ne ha 49 ma vanno ancora fortissimo.  Spero di avere davanti a me oltre di 10 anni gare. Non ci si libera di me facilmente”.

Marianna Giannoni

(52)