Home Motociclismo Moto Esteri FIM CEV – Matteo Ferrari “Pronto per una nuova sfida”
FIM CEV – Matteo Ferrari “Pronto per una nuova sfida”
0

FIM CEV – Matteo Ferrari “Pronto per una nuova sfida”

202
0

La Spagna è sempre più una terra di conquista dei piloti italiani. Al FIM CEV ci saranno tanti giovani italiani. In Moto 3 il più atteso è Kevin Zannoni, Campione Italiano in carica e leader del CIV su TM.  In Moto2 la punta di diamante del motociclismo italiano è Matteo Ferrari, su Kalex del team LaGlisse.

Il pilota riminese, l ricordiamo, ha un passato nel Motomondiale ed attualmente è  Vice-Campione Italiano in carica SBK. Quest’anno gareggerà anche nel Mondiale Moto E.

Matteo, pronto per il CEV?

“Pronto! Domenica all’Estoril ci sarà gara doppia. Abbiamo svolto  tre giornate di test per capire la moto, le gomme e conoscere il team.  Si è subito instaurato un ottimo feeling. Estoril è una pista nuova e cercherò di conquistare il miglior risultato possibile. Ringrazio fin da ora il mio manager Michele Pirro, Fausto Gresini che mi ha offerto questa  possibilità , il team LaGlisse e tutti gli sponsor”.

Conosci già piste ed avversari?

“A parte Estoril sì perché ci ho corso ai tempi del Mondiale. Le mie preferite sono Barcellona e Jerez. Gli avversari li ho sentiti più che altro di nome. Ci sono anche alcuni italiani come Marcon e Zaccone che li conosco di più ma non li ho mai affrontati in gara. Non so bene quale sia il livello degli avversari e del campionato. Per me è una nuova sfida”.

Obbiettivi?

“Cercare di essere competitivi da subito. Sono molto carico, determinato e felice di questa opportunità. Iniziamo questo cammino e vediamo come andrà. Spero sia un importante trampolino di lancio per il 2020”.

Marianna Giannoni      

(202)