Home Automobilismo Formula 1 Quanto costa arrivare in Formula 1? Quanto spendono i piloti?
Quanto costa arrivare in Formula 1? Quanto spendono i piloti?
0

Quanto costa arrivare in Formula 1? Quanto spendono i piloti?

61
0

Centinaia, migliaia di giovani sognano di diventare piloti di Formula 1 ma solo 20 arrivano nel Grande Circus? Come si diventa pilota di Formula 1?

Se per arrivare nel Motomondiale si spendono cifre alte che potete leggere qui, per arrivare alle porte della Formula 1 servono dei budget stellari.

Abbiamo tradotto e sintetizzato un interessante articolo di www.business-sport.es .

Sul sito spagnolo lo potete leggere integralmente. Noi ve ne proponiamo una sintesi. Le cifre probabilmente sono solo indicative ma potete farvi un’idea.

Qualche tempo fa, il team manager di una squadra di vecchia GP2, ha detto che per loro, come azienda, il business è vendere spazi sulle monoposto. Un pilota deve portare del denaro ed ottiene il 70% di spazio sull’auto per mettere i suoi sponsor. Il restante 30% è riservato agli sponsor del team ed a quelli dell’organizzazione. Per una stagione in GP2, attuale Formula 2, un pilota deve portare 2 milioni di euro.

Un’alta percentuale di sponsor dei piloti sono i genitori, ovviamente genitori con un alto potere economico e con loro aziende. (Noi di E-Motors vi abbiamo indicato alcuni piloti con il budget nell’articolo sui chi è a caccia della Super Licenza)

Ma quanto si spende per arrivare alle soglie della Formula 1?

Si parte dai kart. Un campionato nazionale di kart costa sui 20.000 – 25 mila euro a stagione. Poi ci sono i campionati internazionali di kart che costano il doppio. Prima di salire su una vettura di solito si hanno già speso oltre 250mila euro. Si arriva dunque alla Formula 4 nazionale ed una stagione costa sui 150 mila euro. Si passa poi alla Formula 3 e servono circa 450 mila euro. Per gareggiare nella GP3 serie una stagione si aggira sui 750/800 mila euro. Dopo circa 12 /13 anni di gare si arriva al Mondiale di Formula 2 e servono indicativamente 2 milioni di Euro a stagione.

Per arrivare alle porte della Formula 1 bisogna investire, dunque, oltre 5 / 6 milioni di euro.

Ora ci sono le varie accademie comunque per avvicinarsi al mondo della Formula 1 gli investimenti sono stellari.

Business Sport propone la creazione di un fondo per investire nel talento del pilota in cambio di una percentuale della gestione. L’obbiettivo è portare i migliori piloti nel grande circus, non quelli che hanno il sostegno finanziario e non tanto talento.

(61)