1. Home
  2. Motociclismo
  3. Gianni Zonzini, il fuoriclasse delle moto in miniatura
Gianni Zonzini, il fuoriclasse   delle moto in miniatura
0

Gianni Zonzini, il fuoriclasse delle moto in miniatura

69
0

Chi è il sammarinese che ha vinto più titoli mondiali? Manuel Poggiali? No, non è lui. È Gianni Zonzini. Certo, non possiamo fare paragoni anche perché le moto di Zonzini, sono molto, molto più piccole. Sono modelli 1 a 5.

Gianni ha vinto 4 Campionati Mondiali ed 5 Campionati Italiani. La sua storia merita di essere raccontata.

Gianni Zonzini

Partiamo dagli esordi. Quando hai iniziato a gareggiare con i modelli?

“La mia passione per il modellismo è nata da bambino, al raduno aeromodellistico di San Marino. Si è sviluppata però in età adulta, quando mia moglie mi ha regalato un aeromodello. Sono passato poi dagli aerei alle macchinine e dal ’78 al ’85 mi sono dedicato a queste. Ho speso tanto ma quante soddisfazioni! Ho vissuto gli albori del automodellismo nel periodo fine anni ’70 e del motomodellismo nei primi anni 2000″.

Con le macchine quali sono stati i tuoi risultati più importanti?

“Mi sono classificato secondo nell’Europeo con Michele Romagnoli a Parigi poi negli anni 2000 sono passato alle motociclettine”.

Perché hai deciso di cambiare?

“Stefano Zangheri, il genio del tornio, ha costruito un a motociclettina 1:8 e l’ho provata. Ho partecipato al Campionato Italiano e l’ho vinto così l’anno dopo, nel 2007, ho debuttato nel Campionato Mondiale, a Fiorano. Ero arrivato all’ultimo minuto ed avevo una motina fatta in casa. Nessuno immaginava che sarei potuto essere protagonista, invece…”.

Invece?

Ho dominato! È stata un’emozione incredibile. Ho vinto poi il Mondiale 2008 e nel 2009 sono diventato Campione del Mondo in 2 classi distinte. Ho gareggiato ai massimi livelli fino al 2012 quando mi sono classificato 3° nel Mondiale a Riccione. Dal 2013 pratico modellismo solo per gioco. Ogni tanto vado ancora a girare a Riccione ma ho smesso di gareggiare”.

A quante gare hai partecipato?

“Ho avuto una vita modellistica molto intensa. Ho partecipato ad oltre 2500 gare su piste che sono attorno ai 280 metri e dedicato quindi tantissimo tempo a questa mia passione. È stato veramente bello e conservo splendidi ricordi. Si parla poco di questo sport ma meriterebbe di essere maggiormente conosciuto”.

Qualcosa si sta muovendo, almeno nelle auto. ACI Sport sta promuovendo il Campionato Italiano di Automodellismo e chissà se la FMI farà altrettanto per il Motomodellismo…

Marianna Giannoni

(69)