Home Motociclismo MotoGP The Riders’ Land Experience – gli eventi collaterali al GP di San Marino e della Riviera di Rimini
The Riders’ Land Experience – gli eventi collaterali al GP di San Marino e della Riviera di Rimini
0

The Riders’ Land Experience – gli eventi collaterali al GP di San Marino e della Riviera di Rimini

18
0

Manca sempre meno al Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini. Ricco il programma degli eventi The Riders’ Land Experience, divisi tra Rimini, Misano, San Marino e Cattolica.

Dal 7 al 15 settembre 2019, la Riders’s Land si tinge dei colori del Motomondiale, con una serie di eventi che precederanno il weekend del Gran Premio di Misano.

Il programma:

RIMINI

Le Radici della Riders’ land – Wall of fame

Castel Sismondo – dal 7 al 15 settembre, dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 23.00

L’esposizione racconta la storia del motociclismo agonistico attraverso i piloti del Moto Club Renzo Pasolini. All’interno di un percorso si alternano moto iridate e le memorabilia di campioni mondiali come Pier Paolo Bianchi, Marco Simoncelli e Manuel Poggiali. L’esposizione rende onore al Moto Club riminese e fa percepire come sia nato il mito della Riders Land.

 10 SETTEMBRE

 RIMINI

 Le Radici della Riders’ land – Wall of fame
Castel Sismondo – dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 23.00

RICCIONE

Pulsioni – Il fenomeno del motociclismo, Piazzale Ceccarini – ore 21.00

A cura di Laura D’Amico, un viaggio nella storia del motociclismo in Romagna attraverso visioni e racconti. Il diario di viaggio attraversa le esperienze di chi ha vissuto e in parte scritto la storia, rischiando il tutto per tutto. In scena è il ‘dietro le quinte’, lontano da tecnicismi e vittorie, per mostrare, per la prima volta, come una pulsione collettiva verso le due ruote a motore, lo hanno reso un tratto identitario del territorio.

Ospiti speciali e piloti protagonisti di un talk, la performance di videomapping a cura del giovane artista Federico Fusaglia e un live di Fadi, cantautore italo nigeriano di Riccione, autentica rivelazione del 2019, il cui padre è arrivato in Riviera dalla Nigeria nei primi anni ‘80, per diventare motorista. Ad arricchire ancor di più la scena la presenza di due moto Ducati e Benelli.

 11 SETTEMBRE

RIMINI

Le Radici della Riders’ land – Wall of fame

Castel Sismondo – dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 23.00

MISANO

La Spurtleda 58
Pista Go Kart Riviera Verde, Portoverde – dalle ore 16.00 alle 24.00

Alle 19 gara di ex piloti e giornalisti su kart e ThunderVolt, alle 21 inizia la Spurtleda58, gara di kart con i piloti delle 4 categorie del Motomondiale. In collaborazione con Fondazione Marco Simoncelli.

BELLARIA IGEA MARINA

Ridersbellariaigeamarinaamanetta, Viale Ennio e Piazzale Kennedy

Set fotografico con le moto dei giovani talenti bellariesi

 12 SETTEMBRE

RIMINI

Le Radici della Riders’ land – Wall of fame
Castel Sismondo – dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 23.00

Serata Massimo Tamburini, Arena Francesca da Rimini (esterno Castel Sismondo) – ore 21.00

Verrà presentato un busto in onore di Massimo Tamburini, scomparso nel 2014. Riminese doc, tecnico e designer, Tamburini è conosciuto in tutto il mondo, in quanto ha creato per Cagiva, Ducati e Mv Augusta capolavori tali da essere definito “the Michelangelo of Motorcycling” (cit. New York Times). Vedrà la partecipazione di personaggi legati al mondo delle corse e dell’industria motociclistica che tracceranno il profilo dell’illustre concittadino.

SAN MARINO

MotoGP parade in San Marino, Piazzale dello Stradone, centro storico di San Marino – ore 12.00

Le contrade del centro storico si trasformano in un circuito per il pre event ufficiale del Gran Premio con una sfilata di moto e piloti delle quattro classi. Al via per la Moto3 Riccardo Rossi (Kömmerling Gresini Moto3) e Niccolo Antonelli(SIC58 Squadra Corse), per la Moto2Luca Marini e Nicolò Bulega (Sky Racing Team VR46) e Fabio Di Giannantonio(Speed Up), per la MotoGP Andrea Iannone (Aprilia Racing Team Gresini) e infine per MotoE Niccolo Canepa (LCR E-Team) e Alex De Angelis (Octo Pramac MotoE). Partenza prevista da Piazzale dello Stradone. I piloti, preceduti dalla safety car ufficiale della MotoGP, arriveranno in piazzale della Libertà per far assaporare al pubblico una vera esperienza da paddock, un’occasione per autografi e foto con i fans prima di tornare in circuito. Ingresso Gratuito.

MISANO

Dedikato, Arena 58, Piazza della Repubblica – dalle ore 18.00 alle 21.00

Dalle 21 in piazza Repubblica “BELIN … SEI PROPRIO UN PATACCA”. Paolo Cevoli dialoga con Carlo Pernat e con l’autore in un talk show che segue i colori dell’ironia, la passione per le due ruote e i “segreti” del paddock sulle tracce del libro scritto a due mani dal manager genovese insieme al giornalista Massimo Calandri. A cura di Paolo Scalera, giornalista del Corriere dello Sport e Direttore di GPone.
CATTOLICA

MBC Motor Beach Circus 2019 – Opening Party, Via Fiume – incrocio 4 bar  – ore 19.00

Djset- MotoGp music groove

 13 SETTEMBRE

RIMINI

Le Radici della Riders’ land – Wall of fame

Castel Sismondo – dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 23.00

Serata Wall of Fame – Nuovo MC Renzo Pasolini, Arena Francesca da Rimini (esterno Castel Sismondo) – ore 21.00

Serata all’insegna della gloria con i campioni Bianchi, Poggiali, Vitali, Matteoni, Pasini, Ferrari ed altri ancora. Piloti, giornalisti ed esperti del mondo delle corse si racconteranno e ci racconteranno, attraverso le loro esperienze, il mondo della Rider Land, guidando il pubblico in un viaggio pluridecennale che ci porterà dagli albori all’attualità del motociclismo agonistico con aneddoti e ricordi: giusto tributo a tutti coloro che hanno fatto la storia dello sport motociclistico e che a buon diritto entrano nella Wall of Fame del moto club e dello sport motoristico internazionale.

CATTOLICA

Musica a tutto gas – dalle ore 18.00 fino a tarda notte

MISANO

Dedikato, Arena 58, Piazza della Repubblica – dalle ore 18.00 alle 20.15

Trofeo MotoGP-Ape proto: la simpatia ed energia delle Ape-Proto insieme allo spettacolo di motocross freestyle a cura dei DaBoot, la più importante compagine di freestyle su due ruote a livello internazionale.

14 SETTEMBRE

RIMINI

Le Radici della Riders’ land – Wall of fame

Castel Sismondo – dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 23.00

MISANO

Dedikato, Piazzale Roma – dalle ore 15.00

Arena 58, Piazza della Repubblica – dalle ore 18.00

Spazio alla FIM Flat Track Cup Final 3, la competizione mondiale ‘di traverso’ su circuito in terra battuta.

Dalle 18.00 Show nel piazzale Poste: Evoluzioni e spettacoli di Stuntmen acrobatici.

Dalle 21.00 in p.zza della Repubblica, Moka Club in concerto con i classici Disco anni ’70 e ’80.

CATTOLICA

Sfilata minimoto, Piazza I Maggio – dalle ore 18.00 alle 21.00

Le minimoto ed i loro giovanissimi centauri faranno bella mostra di sé tra Via Curiel e Viale Dante. Una sfilata degli allievi del Motor Park Cattolica colorerà ed animerà le due vie cittadine. Piccoli piloti crescono e chissà che tra i baby riders non si nasconda il campione del prossimo futuro.

Musica a tutto gas, Piazza I Maggio – ore 21.30

15 SETTEMBRE

RIMINI

Le Radici della Riders’ land – Wall of fame

Castel Sismondo – dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 23.00

RICCIONE

Castello Redbull

Castello degli Agolanti – dalle ore 20.00Il Castello degli Agolanti di Riccione torna dopo due anni a trasformarsi in Castello Redbull grazie all’evento speciale del brand partner della MotoGP. Musica, performance, food&drink e uno speciale dj set di Andrea Oliva, uno dei deejay più famosi al mondo, per festeggiare piloti e fan del Gran Premio. All’interno del castello si potrà inoltre attraversare una galleria sensoriale di suoni evocativi del mondo del motociclismo, un’installazione a cura di Pulsioni in collaborazione con Garvan Acoustic e Inserire Floppino.

Andrea Periccioli

(18)