1. Home
  2. Motociclismo
  3. Moto
  4. Esteri
  5. Roberto Tamburini nel ESBK con Speed Racing
Roberto Tamburini nel ESBK con Speed Racing
0

Roberto Tamburini nel ESBK con Speed Racing

452
0

Roberto Tamburini si unisce ai ranghi del Team Speed ​​Racing. Nel 2020 il pilota italiano correrà nel ESBK, il campionato spagnolo Superbike, con la Kawasaki ZX-10R gestita da José Regaña. Nonostante sia una competizione a lui sconosciuta, Tamburini vanta un’esperienza di livello internazionale e tanta sete di riscatto. Tra il 2015 e il 2018 ha partecipato all’europeo SuperStock 1000, conquistando il secondo posto finale nel suo anno di esordio e nel 2018, davanti all’attuale campione di Spagna Maximilian Scheib. Dopo un 2019 avaro di soddisfazioni causa infortuni, “Tambu” ha deciso di accettare l’offerta del Team Speed Racing e di iniziare un nuovo capitolo della propria carriera. Una squadra di riferimento per Kawasaki Spagna, che lo seguiva da tempo e che non ha esitato a chiamarlo dopo il divorzio con Roman Ramos. Tamburini ha già avuto modo di debuttare con la squadra spagnola. Infatti, il 28 e 29 gennaio, è sceso in pista ad Almeria, terminando la doppia giornata di test con un totale di 100 giri. Sono previste ulteriori prove nel corso dei prossimi giorni per continuare la fase di adattamento.

Roberto Tamburini al termine dei test di Almeria: “Sono molto soddisfatto, era importante conoscersi e gettare le basi in vista della nuova stagione. Nonostante sia una moto nuova per me, mi sono trovato a mio agio fin dalle prime curve. Il livello del campionato ESBK è elevato. Non vedo l’ora di scendere nuovamente in pista e iniziare questa nuova avventura”.

Della stessa opinione il Team Manager Josè Regaña, convinto di poter disputare una stagione di vertice assieme al pilota italiano.

Andrea Periccioli

Foto di repertorio di Dario Avancini

(452)